14 Set 2018

Novità dallo Studio Bibliografico il Piacere e il Dovere

“Memorandum pei Giovani Alpinisti”

Lana al corpo
Scarpa comoda
Passo abituale
Prudenza nel salire
Calma nel discendere
Mangiar poco
Bever meno
Far propaganda pei monti
Lasciare la politica al piano
E’ questo l’elemento centrale del “Ricordo di Zelbio”, Valle di Nesso, Lago di Como, paese natale del padre di Antonio Stoppani, cartoncino di cm. 31,5 x 21, con occhiello per poterlo appendere.
L’Autore delle massime è P. Zerboni, del quale non abbiamo trovato traccia di altri scritti e siamo negli anni ’90 dell’800.
Facile sorridere, ma sarebbe stupido sentirsi superiori o “più avanti” rispetto a chi doveva esortare a “Far propaganda pei monti”. Oggi c’è chi pensa al numero chiuso: allora, chi è più avanti?

0 commenti

Lascia un commento

La tua mail non sarà pubblicata