23 Set 2020

Novità Studio Bibliografico Il Piacere e il Dovere

Cento nuovi mattini… tempo per respirare… ?

E’ il 1981, Zanichelli pubblica “Cento nuovi mattini” e Alessandro Gogna lo apre con queste parole: “Negli anni ’70 l’alpinismo è cresciuto, si è espanso e negli anni ’80 non sarà un’attività elitaria per pochi pazzi”.
Sull’aletta della sovracopertina si legge: “Le fotografie e il testo di questo volume intendono documentare un aspetto non più ignorabile dell’alpinismo di oggi”.
Il pubblico per un libro tanto avveniristico non era ampio e oggi l’edizione originale di “Cento nuovi mattini” è rara e oggetto di culto.

Nel 1982, la Dall’Oglio, che compete con la Zanichelli per conquistare il pubblico di alpinisti lettori, quasi in una sfida impossibile lancia l’edizione italiana di “Montagna vissuta: tempo per respirare” di Reinhard Karl.
Nella prefazione Silvia Metzeltin, che lo tradusse, ricorda: “Mi pareva uno dei pochi “grandi” che per sentirsi tale non aveva bisogno di diminuire gli altri. Era grande per conto suo.”

Dovranno passare ancora quattro anni per vedere nelle librerie italiane “Yosemite arrampicare nel paradiso verticale” sempre di Karl e della Dall’Oglio.
E’ il 1986, credo che ancora “nessuno” sapesse chi era stato Karl e incredibilmente pochi che lo Yosemite era il “paradiso verticale” e non degli orsi che rubano il miele dalle tende. Oggi le copie in circolazione di Yosemite sono pochissime e –lasciatemelo dire- la caccia è spietata.

Cento Nuovi mattini. Euro 120,00 – Montagna vissuta Euro  90,00 – Yosemite Euro 150,00

======================================================

In ottobre pubblicheremo un catalogo tradizionale su carta dedicato alle guide di alpinismo e montagna. Più di 200 guide d’epoca e altre 930 stampate dopo il 1960 (ma anche tra queste ce ne sono di introvabili!). Il catalogo verrà inviato gratuitamente a semplice richiesta, esclusivamente nella versione su carta. posta@donatilibri.it

————————————————————————–

“Ma la guida Conway Coolidge di Cogne ha la cartina?”

I volumetti della collana “Conway & Coolidge’s climber’s guides” furono pubblicati tra il 1890 e il 1910. Si tratta di guide prettamente alpinistiche, terribilmente elitarie, a partire dalla tiratura, generalmente di 400 copie. Traduzioni in altre lingue, e perché?, già erano pochi gli inglesi che “meritavano” di mettersele nello zaino.

E –almeno nella speciale visione dei bibliofili della montagna e dei loro librai- c’è anche un giallo. Esiste davvero una cartina originale che accompagna la guida “The mountains of Cogne” del 1893, autori G. Yeld e W.A.B. Coolidge?

Sì, esiste, eccola nella foto. Le tesi sono diverse, ma penso che -come spesso accade- la cartina fosse venduta a parte e che perciò ora la si trovi solo in pochi esemplari perchè all’epoca non tutti acquistarono guida e cartina.

The Central Pennine Alps. 1890 €. 250,00

The Eastern Pennine Alps. 1891 €. 250,00

The Central Alps of the Dauphiny. 1892 €. 150,00

The Adula Alps. 1893 €. 150,00

The mountains of Cogne. 1893 €. 350,00

The Bernese Oberland. Volume IV. Part I. (Con invio Autore) €. 150,00

The Bernese Oberland. Volume IV. Part II. €. 120,00

The Alps of the Bernina W. of the Bernina Pass. (Part I e Part II) 1910 €. 250,00

Contatta lo Studio Bibliografico Il Piacere e il Dovere