11 Set 2020

Novità Libreria Le Colonne

Costumi Valsesia

PRINCIPALI COSTUMI della VALSESIA. Novara, Stabilimento Tipografico e Litografico F.lli Miglio fu Gaudenzio. Seconda metà ‘800. Piccolo album a cartellina di cm. 11,5×7,2 con 16 figure di costumi femminili, a fisarmonica, impresse a cromolitografia solo recto a vivi colori. Cartone ricoperto di carta rossa lucida impressa con bella grafica entro cornici ornamentali similoro; traccia di piegatura ad un angolo esterno del piatto posteriore, ma integro e robusto l’esterno, con tela rossa editoriale al dorso. Il piatto posteriore evoca lo stemma di Varallo con l’emblema del cane tra ornamenti. Bellissime le variopinte tavole coi costumi di: Campello, Rimella, Cravagliana, Scopa, Fobello, Carcoforo, Vocca, Rossa, Alagna-Valsesia, Balmuccia, Rima-S. Giuseppe, Rimasco, Sabbia, Scopello. € 120

BERTOLOTTI Antonino. PASSEGGIATE nel CANAVESE. Torino, Bottega d’Erasmo, 1964. 8 spessi volumi in-8° (cm. 25×18), complessive pp. 4.000 circa, illustratissime (pp. VI, 480 + 64; pp. XIV, 474 + 44; pp. VIII, 464 + 32; pp. XII, 544 + 36; pp. VIII, 605; pp. XIII, 569 + 19; pp. XII, 480 + 19; pp. VIII, 425 + 24). Bell’insieme in splendida veste editoriale, mezza pergamena e ben coordinata carta decorata ai piatti; nastri segnalibro. Accuratissima edizione a tiratura limitata, curata personalmente nei minimi particolari dal compianto Angelo Barrera; carta di pregio color avorio, 3 dei tagli in barbe; edizione arricchita con centinaia di illustrazioni tratte da stampe o da libri illustrati piemontesi del ‘500 e dell’800 e con nervosi attenti schizzi di vedute e scorci architettonici e paesistici disegnate dall’arch. Francesco Barrera (ispiratosi a foto originali e vecchie cartoline raccolte in tutti paesi del Canavese). Le illustrazioni sono in tavole fuori testo e negli amplissimi margini (ben più larghi che nella modesta edizione originale – Ivrea, F. L. Curbis e altri, 1867-78 – in-16°). Non uno solo dei 156 paesi e paesini è sfuggito agli itinerari (a piedi o in biroccio) del meticoloso Bertolotti, storico e, soprattutto, acuto osservatore, de visu, di un Piemonte che non c’è più. € 500

GIACOSA Giuseppe. CASTELLI VALDOSTANI e CANAVESANI. Torino, Roux-Frassati & C. editori, dicembre 1897. In-folio (cm. 42,2×30). Pp. (6) + 158 + (9) + 12 tavole fuori testo incise all’acquaforte da Carlo Chessa e Celestino Turletti, impresse dalla Calcografia Gastaldi; inoltre 58 illustrazioni nel testo. Importante e sontuosa legatura firmata “Stab. F.  Patarchi – Torino” in piena pelle color nocciola, mai vista né segnalata finora in Maremagnum e nel web. Gran titolo oro e superbo stemma impresso a rilievo a colori argento e oro in riquadro dal fondino color ghisa. Al piatto posteriore, in oro su cartiglio fra fogliami e radici “R&F dono del Giornale La Stampa”, esemplare certo riservato ad abbonati molto prestigiosi, a giudicare dalla speciale legatura. Piatti molto spessi con profonda rastrematura lungo la scalanatura delle robustissime cerniere. Sguardie decorate con le iniziali R e S entro un reticolo di ricche ornamentazioni. Abrasioni lievi alla pur robusta pelle del dorso e dei bordi, minima mancanza ad uno degli spigoli dei piatti. € 550

Contatta Librerie Le Colonne per più informazione ->